immuni 1280

Il nostro Istituto sostiene il progetto Immuni 

Tornare a vivere normalmente è possibile.
Immuni ci aiuta a farlo prima e senza rinunciare alla privacy

 

Clicca per saperne di più

Clicca per scaricare l'app per il tuo Smartphone o Tablet 

SchoolGamesCover

 

Seguici  -  Iscriviti ora  -  Fai iscrivere la tua Scuola

InstagramIcon

schoolgames_italy

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

SchoolGamesCover

"SchoolGames è nato durante la stesura di un test su un capitolo di storia piuttosto complesso per cause / attori / eventi / periodi / conseguenze. La difficoltà degli studenti nell'analisi di questi fattori e il ricorso continuo ad appunti e schemi, mi ha portato a cercare uno strumento "compatibile con la generazione digitale"

racconta il Professor Emanuele Impoco docente di Lettere e fondatore di SCHOOL GAMES - ITALY
Si tratta del neonato progetto P.T.O.F. dell'I.I.S. Primo Levi di Quartu Sant’Elena ed è l'evento-torneo student centred-learning per l'inclusione, organizzato dagli studenti per gli studenti.
E' un progetto per l’apprendimento organizzato intorno a dei metodi didattici che spostano il focus dell'istruzione dall'insegnante allo studente. In presenza o a distanza, School Games è apprendimento dinamico in situazione e in simulazione! Sfrutta la didattica digitale creativa e la nuova frontiera del Challenge Based Learning (CBL). E' un torneo che nella sua prima edizione prevede il Contest di Kahoot Challenge QUIZ in Aula Magna, in cui gli studenti socializzano e competono suddivisi in teamwork, nati all’interno delle classi dell’Istituto. E’ una sfida all’ultimo quiz che continua sui canali social in questo momento di emergenza Covid-19. Essi vivono un'esperienza ludica reale utilizzando le ICT, gli strumenti della scuola, il loro smartphone, dal vivo e insieme ai docenti. Sono proiettati in un grande gioco di società, la Vita, il lavoro, i ruoli, per mezzo di una simulazione concreta, tangibile, nell'epoca delle sfide virtuali: School Games!
Negli SchoolGames imparano a conoscere come valorizzare la Scuola e la sua Comunità. Studentesse e studenti diventano Protagonisti. Studiano il concetto di Scuola facendo scuola; imparano a rispettare “le regole del gioco”, perché sono loro a organizzarlo. Si affezionano alla scuola, perché giocano con essa. Ecco perché il nome del progetto non poteva non essere che “School Games”!
Grande novità nel sistema Scuola: gli studenti vincitori del Torneo, e i meritevoli, entreranno nei dipartimenti previsti e nell’organigramma dell’Autonomia, generando una primavera di interrelazioni tra docente e discenti. Parteciperanno al brainstorming per la scelta dei contenuti (si prenda esempio dal sistema italiano del “Book in progress”!); parteciperanno all'azione creativa dei contenuti da studiare e da far studiare, organizzeranno gli ambienti di apprendimento in presenza, la didattica digitale e rovesciata dei loro compagni, delle matricole (peer-to-peer).
Nell'era dei videogames e della Scuola delle Sfide, al tempo del Coronavirus, noi del LEVI stiamo giocando d’anticipo. Stiamo soffrendo a distanza ma stiamo imparando a imparare perché siamo coscienti del fatto che oggi più che mai #siamotuttistudenti. Siamo stati traghettati dalle challenges in Aula Magna alle sfide a distanza. Ma seguiremo “virtute e canoscenza”, progettando il ritorno più forti, più Umani. Trasmetteremo il nostro amore per il Territorio, offriremo una nuova versione alla/della Scuola italiana. Ai nostri ragazzi regaleremo il mondo e loro conosceranno il bello di socializzare-organizzando.
Dopo il learning-by doing nascerà in Sardegna il fiore del socializing by doing!

“Siamo alla ricerca dell' APP & Social del momento, ma non dobbiamo dimenticare che tutto ruota intorno alle emozioni, non solo degli esseri umani che dal principio si cercano, si cacciano, si conoscono, si conquistano e fanno squadra, si organizzano in villaggi, formano una tribù; un Clan per eleggere un loro capo. Quando avremo tutto questo, Aria, Acqua, Terra e Fuoco, cos’altro cercheremo? La Socializzazione! Questa è la filosofia del progetto"

 

Clicca per vedere il video di un evento

 

LaPrimavera SandroBotticelli

La Primavera di Sandro Botticelli reinterpretata da Riccardo Lallai, Cinzia Murgia, Michela De Martino, Azzurra Porcu

...dal gatto di Sara Pintus nella cornice dei Giardini Pubblici di Cagliari

Con questa “corale” interpretazione della Primavera di Botticelli, si conclude il magnifico viaggio nell’arte in compagnia degli studenti del Corso Turistico.

Ringraziamo i ragazzi per aver aderito con entusiasmo e impegno a questo personalissimo “flash-mob” in cui con creatività tutta italiana, hanno rivisitato le opere classiche fra le più belle e famose al mondo, si sono confrontati con l’arte più moderna e hanno dato una rilettura raffinata ai dettagli dei capolavori.

Noi abbiamo pubblicato un’opera diversa ogni giorno per quasi 2 mesi, per alleviare, stemperare, dimenticare la tristezza delle lunghissime giornate in cui #siamorimastiacasa e saranno conservate nella galleria che abbiamo creato per questo scopo perché possiamo tornare ad ammirarle ricordando quello che abbiamo provato guardandole per la prima volta.

Ancora grazie a tutte e a tutti per aver condiviso la vostra creatività.

Clicca per vedere "le opere d'arte" pubblicate nei giorni scorsi

Clicca per vedere il video che le racconta


 

sim 4gIl  Comune di Quartu S. Elena ha messo a disposizione le schede telefoniche da utilizzare per la didattica a distanza da assegnare alle famiglie dei nostri studenti in difficoltà economiche

Si allega il modulo di richiesta che dovrà essere compilato e trasmesso via mail alla casella di posta elettronica della scuola Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il giorno VENERDI’ 10 APRILE 2020.

Circolare esplicativa

Provvedimento del Comune di Quartu Sant'Elena

Modulo di richiesta della scheda telefonica